Moduli PrestaShop che vi aiuteranno a far decollare le vendite internazionali

È successo! La vostra attività sta crescendo e state pensando di espandervi all'estero. Tuttavia, vendere a livello internazionale è una sfida per qualsiasi imprenditore e per il suo negozio. Nuovi clienti in lingua straniera significano impostare nuove lingue, assegnarle a domini diversi, gestire valute diverse, reindirizzare... L'elenco dei compiti è davvero lungo e vi verrà una bella emicrania a pensare a quanto altro dovrete preparare. Rilassati! Abbiamo preparato alcune soluzioni per far sì che le vostre vendite internazionali si svolgano senza problemi. Sarete in grado di concentrarvi su un'ulteriore scalata;)

prestashop-sprzedaz-miedzynarodowa

Prima di tutto, la configurazione!

Gestire un negozio è una bella sfida! È necessario tenere d'occhio tutto, in ogni momento del giorno e della notte. E stiamo parlando di un solo mercato! Operando a livello internazionale, si potrebbe passare tutto il giorno a controllare che tutto funzioni... e probabilmente si finirebbe comunque il tempo a disposizione ;)

La soluzione predefinita è PrestaShop Multistore. Multistore funzionerebbe bene se volessimo gestire molti negozi diversi da un unico pannello di amministrazione. Noi, però, vogliamo utilizzare il negozio su cui già effettuiamo le vendite.

Iniziamo: inserite nel vostro negozio le nuove valute e le lingue necessarie per i mercati in cui volete vendere. Se non sapete come procedere, vi rimandiamo alla documentazione ufficiale e ben descritta di PrestaShop.

I domini locali e globali vi aiuteranno a posizionarvi

PrestaShop Domain Manager alla riscossa! Tutto in un unico posto, in modo automatico, comodo e intuitivo. Il nostro modulo vi permetterà di utilizzare più domini in un negozio PrestaShop. Voi vi occupate delle cose fondamentali e il nostro modulo si occuperà del resto:

  • Si occuperà di reindirizzare i vecchi link ai nuovi domini;
  • Collegherà e rileverà i domini e li collegherà alle lingue e alle valute disponibili nel vostro negozio;
  • Migliorerà la qualità SEO per i risultati di ricerca esteri.

Come funziona la configurazione? La costruzione del Cepa forse non lo è, ma può essere fatta in modo rapido, semplice e piacevole :) Supponiamo che il vostro negozio PrestaShop debba funzionare su domain.cz per i clienti cechi e su domain.pl per i clienti polacchi. Bastano 5 semplici passaggi per far funzionare tutto!

  1. Installare il modulo nel negozio
  2. Reindirizzare altri domini verso il proprio server/negozio
  3. Aggiungere i domini reindirizzati nel modulo
  4. Assegnazione di lingue e valute ai domini
  5. Godetevi un negozio multilingue su più domini :-)

Non è fantastico? In sintesi: tutto ciò che il vostro business internazionale può sognare, lo avete in un unico posto! E automaticamente! È possibile assegnare le lingue disponibili nel negozio a un dominio: il modulo cambierà automaticamente la lingua per il dominio inserito dal cliente. Allo stesso modo, gestirà le valute e i reindirizzamenti a nuovi domini!

Il modulo controlla la lingua del browser del visualizzatore e, in base a questa, carica rapidamente il dominio appropriato. Il modulo è in grado di gestire anche le situazioni più complesse. Se i vostri servizi, ad esempio i pagamenti elettronici, sono configurati con un dominio primario specifico del vostro negozio, il modulo sposterà ciò che deve essere spostato dove, in modo da non creare confusione inutile. Tutto funziona come dovrebbe e si può andare avanti con coraggio!

Traduzione del negozio PrestaShop

Lo standard PrestaShop vi permetterà di tradurre ogni campo del vostro negozio nelle lingue di destinazione. Può essere inglese, francese, spagnolo, ucraino o qualsiasi altra lingua. In un piccolo negozio, è un piccolo problema se si assume qualcuno per tradurre o copiare manualmente le traduzioni dai traduttori online.

Traduzione automatica del vostro negozio PrestaShop

Una soluzione collaudata è la traduzione automatica. Una soluzione perfetta è la traduzione automatica al massimo livello tecnologico possibile. Abbiamo testato diversi traduttori. In termini di qualità e prestazioni, DeepL vince.

"Il sito web DeepL è stato fondato da Jaroslaw Kutylowski. Dal suo lancio internazionale nell'agosto 2017, Translator DeepL ha battuto record di qualità nel campo della traduzione automatica e consente di utilizzare tutta la potenza della tecnologia delle reti neurali DeepL."

La traduzione può essere utilizzata per coprire tutti gli elementi del negozio. Dal contenuto del modello e dei moduli alle descrizioni, ai link e ai tag SEO di prodotti e categorie.

Se siete interessati a tradurre automaticamente il vostro negozio, date un'occhiata al nostro modulo PrestaShop Translator, che tradurrà il vostro negozio in 27 lingue in pochi clic!

Messaggi del blog che si traducono da soli

Creando contenuti interessanti, le statistiche di traffico e il valore SEO del vostro negozio aumentano. Potete combinare i post del blog con il vostro catalogo di prodotti e pubblicare direttamente sul vostro negozio. A tale scopo, utilizzare il modulo blog. Abbiamo creato il post che state leggendo utilizzando il modulo PrestaShop SEO Blog:

.

Prodotti disponibili solo per paesi selezionati

La logistica a lunga distanza e la natura dei mercati internazionali possono richiedere di limitare la disponibilità di alcuni prodotti in determinati Paesi raggiunti dal vostro negozio. Per impostare la visibilità dei prodotti nel vostro negozio in base al dominio/alla lingua dell'acquirente, potete utilizzare il seguente modulo:

Tasse e aliquote IVA per gli acquirenti stranieri

Ok, la configurazione del negozio è terminata. Tutti i domini funzionano correttamente, le valute vengono visualizzate come dovrebbero, tutti possono vedere il vostro negozio e i vostri prodotti nella lingua che preferiscono. Semplicemente una favola! È tempo di fare un po' di shopping!

Per gli ordini devono essere emesse ricevute e fatture . La base per la registrazione delle fatture è il codice fiscale (NIP, IVA). La sua correttezza è estremamente importante: un codice fiscale inserito in modo errato o non verificato può generare costi aggiuntivi se, ad esempio, si vende la merce senza IVA a un "commerciante fasullo", problemi contabili o perdite di tempo per correggere i dati o contattare l'acquirente. E dopo tutto, non è questo il punto ;)

Fortunatamente abbiamo una soluzione anche per questo! Si dà il caso che nel nostro arsenale abbiamo un validatore di codici fiscali per clienti B2B. Il nostro modulo è così intelligente che, dopo l'installazione, rileva automaticamente i moduli di indirizzo del vostro negozio PrestaShop e controlla la correttezza del codice fiscale inserito: TIN, IVA, IVA-UE, IVA-Regno Unito o numero di società, che i clienti B2B stranieri compilano al momento dell'ordine.

Cosa significa questo per voi? Innanzitutto, automatizza il processo di verifica degli acquirenti ed elimina gli errori. Il modulo bloccherà un modulo di dati della fattura con un codice fiscale inserito in modo errato o inattivo. Il cliente viene informato di eventuali errori riscontrati.

Ricordate che l'IVA deve essere applicata alle vendite B2B nazionali e a tutte le vendite B2B. L'aliquota IVA dello 0% si applica SOLO alle entità non polacche con un codice fiscale valido.

Grazie al modulo, il vostro negozio sarà preparato per le normative nazionali ed europee! Il modulo vi garantirà di vendere con un'aliquota IVA dello 0% senza errori e di emettere fatture senza errori.

E già che siamo in tema di fatture...

Fattura in negozio - automazione totale!

In base alla nuova normativa, a partire dal 1° maggio 2021, il venditore è esonerato dall'obbligo di emettere ogni volta una ricevuta fiscale stampata. Può essere sostituita da una ricevuta fiscale elettronica (denominata fattura), che verrà inviata all'indirizzo e-mail del cliente(fonte). Vale la pena di approfittarne!

Perché rovistare tra pile di scartoffie quando tutto può essere fatto per voi da un modulo da installare in PrestaShop? E i vantaggi non finiscono qui. Se si rinuncia alle ricevute:

  • Non consegnate i vostri dati da nessuna parte! Tutte le operazioni di fatturazione avvengono in modo sicuro nel vostro negozio!
  • Non è necessario mantenere (o acquistare) una stampante fiscale.
  • Non è necessario stampare e confezionare le ricevute: è possibile fatturare gli ordini di privati con fatture nominative, cioè con le classiche fatture con nome e cognome dell'acquirente, senza specificare il numero di partita IVA, che saranno disponibili in Il mio conto cliente e verranno inviate per e-mail.
  • Il modulo emette e invia fatture a clienti polacchi e stranieri, oltre che a voi e al vostro commercialista.
  • Non è necessario stampare gli estratti conto mensili che il commercialista trascrive manualmente nel software di contabilità: il modulo genera PDF e un estratto conto CSV che il commercialista carica direttamente nel suo software di contabilità.

Sembra allettante? Per saperne di più sulle fatture nelle vendite online, visitate il nostro blog!

Mettetevi al lavoro!

Dotati di tutti gli strumenti necessari, potrete entrare con coraggio nei mercati internazionali. Niente può fermarvi! Dalla configurazione del dominio, alle lingue, alla convalida del codice fiscale e alla fatturazione. Ora potete concentrarvi su ciò che conta davvero: lasciate a noi gli aspetti tecnici! ;)

Ma non è tutto! Noi stessi stiamo conquistando i mercati esteri e tutti i moduli che abbiamo elencato sono la spina dorsale del nostro negozio e dei negozi di centinaia di nostri clienti. Aspettatevi altri super aggiornamenti dei moduli PrestaShow!

Commenti (0)
da 0

Non ci sono commenti. Sii il primo!